WordPress: Aggiungere il pulsante per Google Buzz

di Pubblicato: 14 febbraio 2010 Aggiornato: 30 settembre 2014 0 commenti

Articolo obsoleto
Google Buzz non è più attivo dal 2010, pertanto l’articolo è solo a titolo di archivio

Google Buzz oramai è sulla bocca di tutti per essere l’anti Facebook della situazione. Come non sfruttare questa situazione per il proprio blog, visto che il servizio è fortemente orientato ai social network. Tecnicamente Google Buzz è integrato in buona parte in Google Reader, l’aggregatore di RSS Feed, per cui possiamo sfruttare questa parentela per creare un pulsante apposito. Dovrete solo assicurarvi che nel vostro profilo Buzz (in alto sotto la voce “connected sites”) sia stato aggiunto Google Reader.

Ovviamente occorre avere una conoscenza minima di PHP e del sistema WordPress, ma basterà aggiungere poche righe nel punto giusto, attraverso l’editor di WordPress (nella sezione Appearance -> Editor ).
Innanzitutto ci serve il pulsante, ne possiamo creare uno personalizzato.

Ora passiamo al Codice:

<a rel=”nofollow” target=”_blank” href=”http://www.google.com/reader/link?url=<?php echo get_permalink() ?>&title=<?php the_title();?>&snippet=<?php the_excerpt(); ?>&srcURL=<?php echo get_settings(‘home’); ?>” Title=”Share this via Google Buzz>
<img="<?php echo bloginfo('template_url');">/images/buzz-icon2.gif"/>
</a> Google Buzz

Guardando tra le varie utility proposte in Google Reader è possibile aggiungere una piccola Clip (in fondo alla pagina alla voce “Add a clip”) al proprio sito, con le proprie “share” che poi fanno parte di Google Buzz

Ti è stato utile questo articolo?
Considera una piccola donazione: Bitcoin 35CGcJ2NzV9oUHmJwGzBp8QVRoWcaDdCiz oppure Paypal

Vuoi dire o aggiungere qualcosa?

sezione commenti aperta al pubblico

Non ci sono ancora commenti!

Puoi essere il primo a commentare.

Rispondi