WordPress, limitare o disabilitare le revisioni

WordPress, limitare o disabilitare le revisioni

di Pubblicato: 20 maggio 2015 0 commenti

Tra le tante funzioni interessanti di WordPress alcune possono essere il classico “grasso che cola” ma sul lungo andare possono essere un problema. Nel caso specifico parliamo delle revisioni. Ogni volta che andiamo a trattare un post avvengono in automatico dei salvataggi. Uno sono gli autosave (auto salvataggi) e l’altro sono le revisioni.

Gli autosave non sono altro che dei salvataggi automatici di quanto stiamo facendo, avvengono ogni 60 secondi circa e hanno un numero massimo per articolo – per utente. In questo caso il database non va a riempirsi di dati inutili. Se due persone lavorano allo stesso post, tale massimo è riferito per utente. Gli autosave sono abilitati per default su ogni articolo/pagina ma non vanno a sovrascrivere il contenuto salvato, ovviamente finché non premete “pubblica”… Quindi tale funzione è utilissima e non dannosa, nemmeno a lungo termine.

Le Revisioni invece sono diverse, poiché viene salvato il contenuto del post ad ogni pubblicazione o salvataggio di bozza. Successivamente sarà possibile prendere visione delle differenze tra le varie versioni ed eventualmente “ritornare indietro”. Certamente per una redazione di un giornale, o un sito che ha diversi autori può risultare utile un così raffinato strumento. Ma se il sito lo gestiamo noi le Revisioni sono un fardello inutile che ci portiamo sul database. Per capire, su un sito appena iniziato con 30 articoli hanno generato ben 900 records nelle relative tabelle del DataBase!

Capite che su un sito ospitato in shared hosting anche queste piccole condizioni vanno a pesare sulle performance. Gli autori di WordPress hanno comunque pensato a questa evenienza, anche se in fase embrionale dato che esistono delle API relative al Management delle revisioni ma senza una interfaccia. E’ probabile che in futuro quindi avremo una sorta di gestore su questo specifico aspetto. Attualmente oltre a questo è presente la funzione core WP_POST_REVISIONS che fa al caso nostro. Questa funzione deve essere dichiarata dentro il file wp_config.php come segue:

define( 'WP_POST_REVISIONS', 3 );
  • Il numeretto 3 significa che per ogni post saranno mantenute un massimo di 3 revisioni.
  • Se mettessimo -1, ovvero il valore di default, andremo a mantenere ogni revisione.
  • Con il valore 0 (zero) invece disattiviamo totalmente il sistema.

Consiglio di non disattivare del tutto il sistema, in talune sebbene rare condizioni, anche se siamo solo noi a  gestire il sito può tornare utile poter saltare alla penultima versione del nostro operato.

Attenzione che nel caso di una installazione Multisite, questa dichiarazione va ad impattare su tutti i siti della struttura.

Vuoi dire o aggiungere qualcosa?

sezione commenti aperta al pubblico

Non ci sono ancora commenti!

Puoi essere il primo a commentare.

Rispondi