Ubuntu Unity gestione delle workspaces

di Pubblicato: 8 agosto 2011 Aggiornato: 19 settembre 2011 0 commenti

Unity di Ubuntu nella sua installazione di default mette le workspaces (i desktop aggiuntivi, di solito 4) in formazione “a muro” ovvero due in orizzontale e due in verticale. Se volete metterli tutti e quattro in orizzontale, oppure aggiungerne altri o levarne alcuni, insomma gestirli, dalla Unity medesima non risulta possibile al momento in cui scriviamo. Tuttavia possiamo ricorrere temporaneamente al vecchio Gnome (dove sostanzialmente il nuovo Desktop di Canonical si appoggia) senza dover riavviare la sessione. Sarà sufficiente aprire una finestra Terminale e lanciare il comando ” gnome-panel ” ed in basso apparirà la classica barra di Gnome. Quindi tasto destro sui riquadri delle workspaces, proprietà e da li potrete scegliere l’impostazione desiderata.

Aggiornamento: Modifica tramite CompizConfig.
Si può giungere molto più facilmente allo stesso risultato attraverso l’interfaccia di CompizConfig. Infatti il programma ha una specifica voce sotto Opzioni Generali, alla tab Dimensioni Desktop ci mostra una pratica schermata che ci permette di modificare a piacimento il numero di desktop virtuali sia in orizzontale che verticale.

Ti è stato utile questo articolo?
Considera una piccola donazione: 1MVsPDJu9ctp8WfyiQHJCPjwFJKe7YWHek

Vuoi dire o aggiungere qualcosa?

sezione commenti aperta al pubblico

Non ci sono ancora commenti!

Puoi essere il primo a commentare.

Rispondi