Log flood: systemd slice user postgres

Log flood: systemd slice user postgres

di Pubblicato: 16 giugno 2016 Aggiornato: 10 giugno 2017 0 commenti

Questo problema dovrebbe interessare le installazioni di Ubuntu 16.04 ma potrebbe essere il caso che si presenti in talune circostanze anche su versioni più vecchie. Nel syslog file appaiono in modo piuttosto pressante questo tipo di informazioni

Jun 16 10:28:37 srv systemd[1]: Stopped User Manager for UID 112.
Jun 16 10:28:37 srv systemd[1]: Removed slice User Slice of postgres.
Jun 16 10:29:17 srv systemd[1]: Created slice User Slice of postgres.
Jun 16 10:29:17 srv systemd[1]: Starting User Manager for UID 112...
Jun 16 10:29:17 srv systemd[1]: Started Session c10 of user postgres.

Si tratta di log di tipo informativo create da postgres e non hanno alcun interesse di essere notate, salvo che la loro presenza insistente rende complicato leggere il log in modo adeguato. Da Ubuntu 15.04 è stato introdotto il sistema journalctl che da quanto ho potuto capire essendo uno strumento molto più potente dei classici log, permette di filtrare in modo adeguato queste situazioni. Tuttavia se siete ancora della “vecchia scuola” vediamo come mettere un filtro per levarci dalle scatole informazioni ridondanti che non ci servono.

echo 'if $programname == "systemd" and ($msg contains "Starting Session" or $msg contains "Started Session" or $msg contains "Created slice" or $msg contains "Starting user-") then stop' > /etc/rsyslog.d/ignore-systemd-session-slice.conf

Seguito dal comando

systemctl restart rsyslog

Da qui in poi i messaggi devono scomparire. Più avanti farò una disanima sul journalctl perché in effetti è un passo avanti in quello che è il modo di leggere e filtrare i log in un ambiente Linux moderno.

Vuoi dire o aggiungere qualcosa?

sezione commenti aperta al pubblico

Non ci sono ancora commenti!

Puoi essere il primo a commentare.

Rispondi